Sistema di Protezione del TSRM e quota 2019

Alla luce della normativa vigente (Legge Gelli), la Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP ha realizzato un sistema di protezione del TSRM in grado di tutelare tutte le persone eventualmente danneggiate dalla nostra opera professionale, e quindi da risarcire, dotando i TSRM di una polizza idonea a soddisfare il relativo obbligo di legge e a garantire protezione a tutti i TSRM, ovunque operanti, indipendentemente dal profilo di rischio del singolo o da quelli derivanti dell’area e/o dalle attività svolte, anche in relazione alle azioni di rivalsa e amministrative da parte delle aziende sanitarie pubbliche o private.
Questo Ordine, nel corso dell’Assemblea tenutasi in data 25/11/2018 presso la sede del Ordine, ha deliberato per l’anno 2019 la quota annuale di iscrizione pari a €130 comprensiva di polizza assicurativa professionale, mentre per i TSRM iscritti ma inoccupati, la quota sarà pari a €100, svincolata dalla quota di €30 per l’assicurazione. Sarà necessario pertanto presentare nel più breve tempo possibile autocertificazione dello stato di inattività mediante il modulo allegato per essere esentati.

Di seguito il modulo da compilare, stampare, firmare e inviare tramite email:

 Scarica il Modulo